Laboratorio Biologia dello Sviluppo e della Riproduzione

 
Biologia dello Sviluppo e della Riproduzione
Scienze - Palazzina 2 - Primo Piano
Attività di ricerca
Staff
Responsabile Prof. Oliana Carnevali Strumentazione
Attività di ricerca
 
I filoni di ricerca che vengono sviluppati attualmente nel laboratorio sono:
Studio della riproduzione del tonno rosso e del pesce spada per lo sviluppo, il monitoraggio, la valutazione e la gestione dei sistemi per l’assegnazione delle possibilità d pesca
Qualità dei gameti nei teleostei;
Sviluppo di diete alternative per l’acquacoltura;
Studio della riproduzione e dell’allevamento in cattività di specie marine ornamentali;
Individuazione di nuove specie di fito e zooplancton e miglioramento nutrizionale dello zooplancton da impiegarsi per l’allevamento larvale;
Tossicologia riproduttiva come strumento per il monitoraggio ambientale;
Studio del controllo dell’appetito;
Impiego di Immuno modulatori per il miglioramento del benessere degli organismi acquatici;
Uso dei probiotici per il miglioramento della crescita e della riproduzione degli organismi;
Impiego di nanomateriali in acquacoltura
Biotecnologie della riproduzione umana
giovanili di amphiprion ocellaris allevati in cattività
Progetti di ricerca in corso 
2016 MIIPAF : Studio della riproduzione del Tonno rosso e del pesce spada per lo sviluppo, il monitoraggio, la valutazione e la gestione dei sistemi per l’assegnazione delle possibilità d pesca (O.Carnevali Principal investigator )
2015 GFI 2014 (Grant for Fertility Innovation) IR Microspectroscopy on GCs: a new non-invasive oocyte assessment-Funded by Merk Serono (O.Carnevali Principal investigator) 
EU COST AQUAGAMETE 2012 FA12025
Progetti di ricerca conclusi
2013 AQUAEXCEL (FP7): new diets in ballan Wrasse culture (I.Olivotto Principal Investigator )
2012-2015-(PRIN2010-2011) Title: Turmoil exerted by endocrine disruptors in vertebrates: emerging aspects in the induction of obesity and reproductive activity alteration (O.Carnevali Principal investigator )
2012-2015 COST European Cooperation in the field of Scientific and Technical Research AQUAGAMETE (O.Carnevali Co-investigator) 
2011-2014- Ministero della sanità progetti finalizzati 2009- RF-2009-1536185Title: Food and environmental safety: the problem of the endocrine disruptors (O.Carnevali Co-investigator)
2011-2013 Ministry of Economic Development. Accordo quadro MiSe-ICE-CRUI prog 210. Innovative processes for the formulation of functional probiotic supplements to promote the welfare and growth of fish species in aquaculture (O.Carnevali Principal investigator )
2010- -International Research Networking and Collaboration Scheme. Collaboration between the UK, China, Norway and Italy to improve fish health and ensure sustainable aquaculture (O.Carnevali Co-investigator)
2010-2012 (MIUR) CUP I31J10000050001 (O.Carnevali Co-investigator)
2009-2010-SFOP 2000/2006-Misura 4.6 "Azioni innovative”- DGRN.457 del 19-04- 06pratica 04 MI 040706. (O.Carnevali Principal investigator )
2008-2010 PRIN 2008 (O.Carnevali Co-investigator)
2007 Study of the effects of heat during the food pelleting process on the immunomodulating properties of Ergosan II (Shering Plough Aquacolture) (O.Carnevali Principal investigator )
2006 Study of the effects of heat during the food pelleting process on the immunomodulating properties of Ergosan I (Shering Plough Aquaculture) (O.Carnevali Principal investigator )
2006 Molecular study of the effects of Ergosan on salmon affected with pancreatic disease (PD) (Shering Plough Aquaculture) (O.Carnevali Principal investigator )
2006 Experimental probiotic bacteria for aquaculture species in order to optimize these probiotics for possible future commercial exploitation. (INVE TECHNOLOGIES SA) (O.Carnevali Principal investigator )
2004-2005 SFOP Misura 4.6 “Azione Innovative” Pratica n.02 MI 210604 Bis. Role: Principal investigator
2004 – 2006: ( MIUR) (O.Carnevali Co-investigator)
2002-2004:Analysis of the effects of gravity and space standing on the reproduction success of a fresh-water fish: determination of predictive markers (“Agenzia Spaziale Italiana” Italian Space Agency - ASI ) (O.Carnevali Co-investigator)
2005 Modulation of gene expression by Ergosan and UCL1 (Shering Plough Aquaculture) (O.Carnevali Principal investigator)
2003-2005: Towards cryopreservation of fish oocytes: studies on oocyte envelopes and hydration processes during oocyte maturation" CRYOCYTE- EU-FP6 (O.Carnevali Co-investigator)
2003-2004 (MIUR) Lysosomal enzymes involved in aquatic organisms oocytes maturation (O.Carnevali Co-investigator)
Dott. Ike Olivotto
Convenzioni esistenti con laboratori esteri
Università di Calgary, Canada
Università di Calgary Maryland, Baltimore USA
Center for Genomic Medicine Medical University of South Carolina, Charleston, USA
Plymouth University, Plymouth UK 
Università della California – San Diego –U.S.A.
Università della Sunshine Coast – Australia
Sbarrow Institute for Cancer Research and Molecular Medicine- Philadelphia U.S.A 
Università di Bergen, Norway
Università di Scienze e tecnologia (NTNU) Trondheim, Norway
Cirad-Ifremer, Montpellier , France
Università di Valencia, Valencia, Spain
Istituto di Biologia Marina, Centro Ellenico di Biotecnologia e eAqu acoltura Hellenic per la ricerca marina, Heraklion , Crete GREECE 
Staff
Ordinario
 071 220 4990
 
Ricercatore
071 2204643
Dr. Giorgia Gioacchini
Ricercatore a T.D.
 071 220 4990
Dr. Francesca Maradonna
071 220 4643
D.ssa Chiara Carla Piccinetti
D.ssa Silvia Falcinelli
Dr Basilio Randazzo
Assegnisti di ricerca
staff laboratorio biologia dello sviluppo e della riproduzione
Dottorandi:
Dott.ssa Michela Candelma
Dott. Andrea Miccoli
Dott.ssa Stefania Santangeli
Dott.ssa Valentina Notarstefano
Dott.ssa Martina Api
Dott.ssa Giulia Chemello
Dott.ssa Forner Piquer Isabel
staff laboratorio biologia dello sviluppo e della riproduzione

 

Strumentazione
Biorad IQ5 Real Time PCR, Gel doc EZ imager, Lettore Elisa, HPLC, termociclatori, NanoPhotometer P-Class, Elettroforesi bidimensionale, Ibridizzatore, SpeedVac, incubatore, celle elettroforetiche orizzontali e verticali per l’analisi di proteine e acidi nucleici, cappa a fluso laminare e cappa chimica.
Inoltre il gruppo di ricerca possiede un sistema di zebrafish housing e numerose vasche in vetro e vetroresina per il mantenimento e l’allevamento di , teleostei di acqua dolce e salata sia mediterranei che tropicali. 
embrioni di pseudochronis fridmani, al microscopio ottico 10x, a 48 ore post fecondazione

home