Laboratorio di Biologia ed Ecologia Marina

Biologia ed Ecologia Marina
Scienze - Palazzina 2 - Secondo Piano
Attività di ricerca
Staff
Responsabile Prof. Roberto Danovaro Strumentazione
Attività di ricerca
Presso il Laboratorio di Biologia ed Ecologia Marina sono attualmente in corso numerose attività che riguardano lo studio della biodiversità, lo stato trofico ed il funzionamento degli ecosistemi marini. Il laboratorio ha una comprovata esperienza nella determinazione della quantità e composizione della materia organica particellata e sedimentaria, nell'analisi della biodiversità della meiofauna, con particolare attenzione alla tassonomia dei nematodi marini, nell'analisi di processi ecosistemici quali la degradazione della materia organica e la produzione procariotica sia in colonna d'acqua sia nei sedimenti. Il Laboratorio è costantemente impegnato in attività progettuali finanziate da svariati Enti (vedi elenco più avanti) e collabora attivamente con numerosi Laboratori di ricerca pubblici e privati, italiani e stranieri. Le ricerche svolte dai ricercatori afferenti al Laboratorio di Biologia ed Ecologia Marina riguardano tutti gli oceani del mondo (Mediterraneo, Atlantico, Pacifico, Artico e Antartico) dagli ecosistemi intertidali alle praterie di fanerogame, dalle barriere coralline agli ambienti profondi e al pack antartico. (Clicca sulle immagini per ingrandirle)
Bangka Island, Indonesia, 2011 Wood Bay, Antarctica, 1999 Ionian Sea, Transmed Cruise, 2007 Cretan Sea, Transmed Cruise, 2007
Bangka Island, Indonesia, 2011 Wood Bay, Anctarctica, 1999 Ionian Sea, Transmed Cruise, 2007 Cretan Sea, Transmed Cruise 2007
Il Laboratorio di Biologia ed Ecologia Marina è attualmente impegnato nello svolgimento dei seguenti progetti:
  • DEVOTESDEVelopment Of innovative Tools for understanding marine biodiversity and assessing good Environmental Status, nell'ambito del VII FP, finanziato dalla EU, Responsabile ULR CoNISMa Prof. R. Danovaro.
  • POWEREDProject of Offshore Wind Energy: Research, Experimentation, Development, nell'ambito dei progetti IPA, Crossborder 2007-2013, Responsabile WP5 Prof. A. Pusceddu.
  • HI-BEFUnveiling HIdden relationships between Biodiversity and Ecosystem Functioning in Mediterranean rocky reefs, finanziato dal MIUR nell'ambito del FIRB 2012, responsabile Dott.ssa S. Bianchelli.
  • RITMARELa Ricerca ITaliana per il MARE, Programma Nazionale di Ricerca Scientifica e Tecnologica, finanziato nell'ambito dei "Progetti Bandiera" del PNR 2010-2012, Responsabile ULR CoNISMa Prof. R. Danovaro.
  • MIDASSuistainable management of Europe's deep sea and sub-sea floor resources, nell'ambito del VII FP, finanziato dalla EU, Responsabile ULR CoNISMa, Prof. R. Danovaro.
  • CEFAFunzionamento degli ecosistemi costieri in un OCeano Antartico in cambiamento, finanziato dal Progetto Nazionale di Ricerche in Antartide, Responsabile ULR CoNISMa Prof. A. Pusceddu.
  • ACABEffetti dell'acidificazione sul benthos antartico, finanziato dal Progetto Nazionale di Ricerche in Antartide, Responsabile ULR CoNISMa Prof. A. Pusceddu.
ed alcune convenzioni e/o contratti di ricerca con Enti Pubblici riguardanti gli effetti del ripascimento sulle comunità bentoniche (ISPRA) o gli effetti delle barriere frangiflutti sulla biodiversità costiera (Comune di Gabicce).
Personale afferente
Professore Ordinario
 071 220 4654
Ricercatrice
 071 220 4560
Dott. Marco Lo Martire
Assegnista di ricerca
 071 220 4177
Dott.ssa Francesca Ape
Dottoranda
 071 220 4177
Dott.ssa Laura Carugati
Dottoranda
 071 220 4177
Dott. Eugenio Rastelli
Dottorando
071 2204177
Dott. Michael Tangherlini
Dottorando
071 2204177
Dott. Francesca Marcellini
Dottoranda
071 2204177
Strumentazione
  • Laboratorio di sorting per meio- e macrofauna
  • Apparati di filtrazione
  • Centrifughe da banco
  • Spettrofotometro UV-Visibile
  • Spettrofluorimetro da banco
  • Fluorimetro da campo
  • pH-metro
  • Titolatore per alcalinità
  • Bilancia Tecnica
  • Bilancia Analitica
  • Meso- e micorcosmi per sperimentazione
  • Cappa chimica
  • Macchina per la produzione di ghiaccio
  • Bagno termostatato (max 90°C)
  • Bagno a secco termostatato (max 220°C)
  • Binoculari e microscopio ottico
  • Muffola