Laurearsi

L'esame finale consiste nella discussione di una relazione elaborata dallo studente.
Il Dipartimento predispone un elenco articoli (10 o più per docente, ca. 550 articoli per A.A.), con indicato il nome del referente (chi ha scelto l’articolo). 
Il candidato sceglie un articolo e prepara una presentazione ppt (non più di 10 slide, incluso titolo e riassunto esteso) per discutere del lavoro. Il ppt, rilegato, diventa la “tesi di laurea”;
Al posto dell'articolo, lo studente può proporre ad un docente (del Dipartimento o dell’Ateneo) un argomento o una breve tesi sperimentale. L'argomento (sia per la tesi compilativa che per quella sperimentale) deve essere approvato dal docente referente, che deve anche individuare un commissario (docente strutturato dell’Ateneo) che farà parte della Commissione interna.
Non è prevista la figura del correlatore.
Nella settimana precedente la Laurea, il candidato presenta il suo ppt, discutendo l'articolo scelto, o l'argomento o i risultati sperimentali davanti alla commissione interna (max 15 min), costituita dal referente e dal commissario.  Seguono domande sull’articolo, l'argomento o il lavoro presentato. La commissione interna assegna un punteggio alla presentazione del lavoro di tesi (max 7 punti).
La commissione di laurea, composta di 7 docenti, prima della cerimonia di Laurea assegna il voto di laurea, considerando il risultato della presentazione del lavoro di tesi e la media dei voti degli esami di profitto.
La lode può essere assegnata al laureando che riporta una media non inferiore a 103.51.
La cerimonia di laurea prevede la proclamazione dei laureati e la consegna della pergamena di laurea.
Lo studente che intende sostenere l’Esame di Laurea deve inoltrare domanda di Laurea alla Segreteria Studenti.
L’esame finale consiste nella discussione di una tesi elaborata in modo originale dallo studente sotto la guida di un relatore.
A questo scopo lo studente è tenuto a frequentare un laboratorio del Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente o di un altro Dipartimento dell’Ateneo dorico. Qualora il Dipartimento lo ritenga opportuno la tesi può essere svolta presso un’altra Università italiana o straniera o presso altre strutture pubbliche o private.
È prevista la figura del correlatore.
La richiesta di Tesi può essere effettuata dopo aver acquisito un minimo di 30 crediti e deve essere presentata almeno un anno prima della sessione di laurea entro il 31 luglio con scadenze successive del 31 ottobre, 28 febbraio.
La Commissione può assegnare una votazione di Laurea corrispondente alla media in centodecimi aumentata fino ad un massimo di 10 punti. La lode può essere assegnata al laureando che riporta una media non inferiore a 102.51 e deve essere necessariamente richiesta dal Relatore al Direttore di Dipartimento almeno dieci giorni prima della seduta di Laurea.
Il numero dei componenti della Commissione di Laurea è di nove.
Lo studente che intende sostenere l’Esame di Laurea deve inoltrare domanda di Laurea alla Segreteria Studenti.
seduta di laurea
Scadenzario per la presentazione della modulistica di Laurea presso la Segreteria Studenti
Date appelli di Laurea studenti di Scienze
Argomenti di tesi Lauree Magistrali
Elenco articoli Lauree Triennali
Post laurea - Opportunità all'estero
Job Placement and Opportunities Segreteria studenti
Università e lavoro
home