laboratorio di zoologia

 
Zoologia
Scienze - Palazzina 3 - Piano Terra
Attività di ricerca
Staff
Responsabile Prof. Carlo Cerrano Strumentazione
Attività di ricerca
Il gruppo di ricerca del Laboratorio di Zoologia si occupa principalmente della sistematica di invertebrati marini, con particolare riferimento a Poriferi, Cnidari e Crostacei. L’attività di ricerca è orientata anche allo studio degli aspetti ecologici e delle storie vitali di questi animali, attraverso la descrizione dei cicli riproduttivi, il rapporto con gli habitat, le interazioni con il substrato e con gli altri organismi e la biogeografia delle specie. In particolare, gli studi a lungo termine sull’abbondanza o diversità degli organismi del benthos permettono di verificare le risposte ai cambiamenti climatici o ad altri fattori di disturbo ambientale.
Le attività di studio comprendono immersioni scientifiche, durante le quali sono usate le seguenti metodologie di campionamento:
raccolta di organismi marini
pannelli artificiali
trappole per la sedimentazione
rilievi video e fotografici
visual-census
tecniche di trapianto e recupero ambientale
credits: portofinodiversportofino divers attività subacquea
Alle attività in campo sono affiancate le attività di laboratorio:
osservazione della morfologia, delle strutture riproduttive, contenuti stomacali e della fauna associata attraverso la microscopia ottica
preparazione dei campioni per l’osservazione dell’ultrastruttura al microscopio elettronico a scansione
analisi istologiche
colture cellulari
allevamento di specie in acquario per lo studio dei cicli vitali
analisi di immagine
analisi 3D di immagini da micro-CT
analisi morfometriche.
fotorilievo subacqueo
I ricercatori coinvolti hanno condotto numerose spedizioni scientifiche nelle regioni mediterranee, tropicali (Indonesia, Vietnam, Belize) e polari (Antartide) ed intrattengono numerose collaborazioni con ricercatori di altre università ed enti di ricerca pubblici e privati italiani (ISMAR, ISPRA, ARPAM, CoNISMa).
Progetti di ricerca in atto
  • Progetto GREEN BUBBLES (progetto europeo dedicato alla subacquea sostenibile)
  • http://www.greenbubbles.eu/?lang=it
  • Progetto MedReAct (Catalyse action for the recovery of Mediterranean Marine Ecosystems by ensuring a long term, fair and responsible use of Our Common Sea)
  • https://medreact.org/
  • Progetto MERCES (Marine Ecosystem Restoration in Changin European Seas)
  • http://www.merces-project.eu/
  • Progetto Reef ReseArcH (Resistance and resilience of Adriatic mesophotic biogenic habitats to human and climate change threats), funded by the Italian Ministry of University and Research
  • https://reefresearch.jimdo.com/
  • Progetto MMMPA 2012 – 2015 - Training Network for Monitoring Mediterranean Marine Protected Areas has received funding from the European Community's Seventh Framework Programme (FP7/2007-2013) under Grant Agreement no.: 290056. http://www.mmmpa.eu/
Staff
Prof. Carlo Cerrano
071 2204651
c.cerrano@univpm.it
Prof. Stefania Puce
071 2204656
s.puce@univpm.it
Prof. Barbara Calcinai
071 2204283
b.calcinai@univpm.it
Dott. Cristina Di Camillo
071 2204649
c.dicamillo@univpm.it
Assegnisti, Borsisti, Collaboratori e Dottorandi
Dott. Camilla Roveta
dottoranda
Dott. Torcuato Pulido Mantas
dottorando
Dott. Afgan
dottorando
Dott. Filippo Bargnesi
dottorando
071 2204649
Dott. Fabrizio Torsani
Collaboratore
071 2204649
Dott. Laura Valisano
Collaboratrice
Dott. Daniela Pica
Assegnista
071 2204649

 
 
Strumentazione
  • Telecamera Scion CFW-1612
  • Microtomo MRS3500 ultrathin semiautomatico
  • 2 Stereomicroscopi Nikon Mod. SMZ645
  • Microscopio da routine Nikon Mod. MDOYS100
  • Microscopio da routine Nikon Mod. Eclipse E200
  • Stereoscopio Topcom MS3
  • Microscopio biologico Axioplan 2 per luce trasmessa
  • Microscopio Olympus AX70 con pc e monitor
  • Acquari

home